Chi l’avrebbe mai detto? Io.

download

Scrivevo questa mattina su facebook: “Si deve puntare sempre più in alto: non mi piace stare nella confort zone”

Che misky!

È presto per parlarne, ma oggi ho fatto una cosa:

  1. da solo,
  2. fuori dall’ambiente teatrale,
  3. senza nessuno che conosco.

Il risultato? Sono una persona timida la persona più timida che conosco. Non ci credi? Neppure io ci crederei al posto tuo, nel senso che sotto sotto, intimamente, sapevo di essere uno sfigato, ma stasera ne ho avuto la conferma: goffo, sciocco, scemetto.

Ne avevo bisogno, anzi ne ho bisogno perché è da secoli che non faccio altro che vivere di teatro 24 ore su 24, però dai…sono io, sono solo io.

P.S: tra mille anni leggerò sta roba e dirò “E quindi? Cos’era?” per cui lo scrivo, così me lo ricordo: ho iniziato con la pallavolo.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...