Pubblicato in: ho visto/ho letto/ho ascoltato, non classificato

Gilmore Girls: a year in the life – recensione misky

gilrmore-girls-740x340-jpg-pagespeed-ce-ccxspl4wmr

Parto da un presupposto: non sono un fan dell’ultimo minuto, io seguo, amo e venero le “Gilmore Girls” da tipo dieci anni. Quindi sono pienamente autorizzato a dire la mia su questo sequel, queste sei ore di chiusura della serie dieci anni dopo.

COSA MI È PIACIUTO:

Tutto: tornare a Stars Hollow è stato un po’ come tornare a casa: stesso clima camp, stesse sicurezze, stessa meraviglia. La storia ha senso (per quanto possa mai essersi detta “sensata”) e la sua (non)conclusione ti lascia sperare in un altro sequel (che non accadrà mai).

COSA NON MI È PIACIUTO:

Lorelai poteva fare più palestra e meno botulino. Non capirò mai perché queste belle signore devono ridursi la faccia come una pagnotta.

Aspettavo con ansia il ritorno di alcuni personaggi e per uno dei miei due preferiti – ovviamente Sookie St. James – ho dovuto aspettare parecchio (compare nell’ultima puntata), apprezzo il fatto che molti di loro abbiano voluto e potuto fare almeno una scena ma…troppo poco!

Voi mi state dicendo davvero che non c’era nessun altro attore disponibile per interpretare il nuovo papà di Lorelai? Ho passato un paio di minuti a urlare a Emily di stare attenta, perché lui ha ucciso Laura Palmer!

37290-338327

La scena del musical è davvero troppo lunga, noiosa.

E soprattutto: com’è che riesci ad avere Jess Mariano per più di cinque minuti e lo tieni zitto zitto e con la maglietta addosso? A me Milo Ventimiglia piace così:

522_milo-ventimiglia-desnudo-culo-desmadre-de-padre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...