Happy birthday to me

26 anni.

Mah.

Alle 23.35 del 26 aprile 1983, nascevo lungo 60centimetri per 5,1 chilogrammi. Cazzo, un vitello non saprebbe fare meglio.

Sveglia alle 5.30 de la puta manana, freddo, nuvole da armageddon e in scooter fino a Cagliari, per salutare le mie atlantidee in partenza senza di me.

Perché alle 10 c’era la prova generale de Sa Die, e lo scooter non poteva fare a meno di farsi scoppiare la gomma posteriore. Poi la prova generale, tutto molto bene, per poi pranzare a casa coi miei (mitico pani frattau) e dormire un’oretta a casa. Un po’ di cazzeggio, vado a prendere le mie atlantidee meravigliose e al ristorante per cena col mio amore. Tutto qua, serenamente, felice. Sono solo 26, che sarà mai?

Invece ieri, abbiamo fatto lo spettacolo vero e proprio e poi ho optato per una giornata a casa, con tutte le conseguenze del caso. Niente spazzola, creme per il viso, dormitina sul divano, pigiamone comodo e medicine per curare il principio di influenza. Brrrrr. A un certo punto Wallace mi attacca bottone nello studio e stiamo li a parlare ore, finché suonano alla porta e quando apro: SORPREEEEEEEEEEESAAAAAAA.

C’erano tutti: le mie atlantidee quasi al completo, i ragazzi del teatro, mia sorella, infiniti scout, Dadda, tutti, tutti quelli importanti, a cui ho dedicato molto in tutto questo tempo. E che ieri mi hanno omaggiato. E’ stato pazzesco, la mia prima reazione è stata fuggire in camera per rendermi presentabile e godermi la serata. Bellissima. Mi hanno regalato un paio di libri, l’elettrodomestico che tanto bramavo, una cintura, bicchieri favolosi fucsia e viola, una lampada di quelle psichedeliche meravigliose e poi Pedro, un coniglio nero piccolo piccolo che  già mi odia profondamente. Secondo me è una questione di karma. I conigli mi inquietano alquanto, ma ora lui è in cucina con la sua mela, le sue carotine e io ho intenzione di andarci d’accordo.

Auguri.

7 pensieri su “Happy birthday to me”

  1. carino pedro… dolcissimo… piccolissimo e in mano tua ancora più piccolo… a quella casa mancava giusto un coniglio… hihi ora servono delle galline un asinello una mucca e puoi fare la fattoria… baci e ancora tanti tanti auguri e 100000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000 di questi anni…. bastano?

  2. Beh, che dire… festa stupenda! E son contenta che l’abbia gradita e che abbia gradito Pedro xD Se poi scopri che è femmina chiamala Pedrita.
    Ancora tantissimi auguroni e tanti tanti baci. Ti conviene fare amicizia col coniglio perchè ci dovrai convivere per un bel po’ (si spera).
    Ciao ciao dalla tua Apollo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...